Come accennato la scorsa settimana, ogni lunedi sar√† dedicato al percorso “Dea Mater” inerente alle patologie dell’apparato riproduttivo femminile. ūüĆ∑L’ENDOMETRIOSI √® una patologia benigna in cui alcune cellule del tessuto endometriale, normalmente presenti nella cavit√† uterina, vanno ad impantarsi al di fuori di questa, rispondendo allo stesso modo agli stimoli ormonali del ciclo mestruale. Le conseguenze? Dolore pelvico e, nel 30% dei casi, infertilit√†. E’ una patologia spesso debilitante con conseguenze serie sulla qualit√† di vita delle donne affette ed √® pi√Ļ diffusa di quanto pensiamo: colpisce 1 donna su 10, pari a 176 milioni di donne in tutto il mondo! ūüĆ∑Nell”ADENOMIOSI, le cellule del tessuto endometriale poliferano sul tessuto muscolare dell’utero, causando sintomi simili come ciclo mestruale intenso e particolarmente doloroso. Endometriosi e Adenomiosi sono, quindi, due condizioni differenti, ma possono essere presenti anche contemporaneamente. Il trattamento prevede un approccio multidisciplinare in cui anche l’alimentazione pu√≤ svolgere un ruolo fondamentale. ūüĎČSei affetto da questa patologia? Raccontaci la tua esperienza. Vuoi saperne di pi√Ļ? Inviami un messaggio al n. 340.8853674, verrai ricontattato al pi√Ļ presto.
Condividi l'articolo con i tuoi contatti