Estratto di barbabietola e “pump” muscolare

Recenti studi descrivono l’importante azione dei nutrienti contenuti nella Barbabietola nel rendimento sportivo. E’ stato scientificamente dimostrato che un consumo costante di Barbabietola porta a una maggiore produzione di Ossido nitrico negli sportivi, sostanza capace di aumentare la vasodilatazione, abbassare la pressione sanguigna e migliorare l’apporto di ossigeno ai muscoli. Questo avviene perchè la Barbabietola è ricca di nitrati, precursori di questo composto.

Risultato? Puoi allenarti più intensamente, più a lungo e ritardare gli effetti della fatica!

I nitrati, inoltre, riescono nei bodybuilder ad aumentare l’effetto “pump” dei propri muscoli e a dare una maggiore visibilità alle vene durante il workout! Inoltre, riducono la quantità di ossigeno necessario allo svolgimento dell’attività sportiva. Le betacianine che danno alla barbabietola il caratteristico colore rosso, sono potenti antinfiammatori e antiossidanti, soprattutto aiutano nella fase di recupero post workout dopo un intenso esercizio aerobico. Tra le altre caratteristiche troviamo:
  • un’azione depurativa
  • diuretica
  • immunostimolante
  • antinvecchiamento
  • favorisce l’assorbimento del ferro
  • abbassa la pressione sanguigna
Quindi via libera agli estratti di barbabietola e all’uso libero in cucina! Tra le idee per gli estratti ve ne diamo un paio noi:
  • barbabietola, mela, zenzero e carota viola
  • barbabietola, frutti di bosco e carota
Che ne pensate? 😉
Condividi l'articolo con i tuoi contatti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *